Foto Storiche 
1927
Nasce a Trappeto il 28-09-1927, frequenta il Ginnasio a Partinico durante il periodo della 2° Guerra mondiale  presso l’ex convento dei Carmelitani recentemente restaurato, di fronte il Teatrino, oggi sede del palazzo di città. Ha conosciuto ed avuto come compagni di classe S.E. l’Arcivescovo Luigi Bommarito, il Signor Nino Russo, il Dottor Vito Finazzo, Francesco Campo,  ed altri compagni. Avendo una innata predisposizione allo studio del diritto, prosegue gli studi di giurisprudenza presso l’Ateneo Palermitano, dove si laurea nel febbraio del  1950. E’ Consigliere comunale di Balestrate “frazione” di Trappeto dal 1952 fino all’Autonomia Comunale. E’ una persona che fin dal dopoguerra si è impegnato e battuto per l’autonomia dal Comune di Balestrate e la nascita e formazione del “Comune  di Trappeto”, consapevole che solo dall’autonomia e dalla trasformazione da frazione a Comune, si poteva imprimere e dare quindi una svolta economica e sociale, per potere contrastare la miseria e le condizioni pietose del Trappeto. E' eletto consigliere Comunale dal 1956 a 1960 e dal 1970 al 1980. Più tardi è eletto Sindaco di Trappeto dal 28-06-1980  per più legislature consecutive fino al 11-08-1988. Recentemente per l'ennesima volta è eletto sindaco di Trappeto dal 30-05-2002. Si dedica quindi alla libera professione di avvocato, che svolge attualmente. Vive e lavora sia a Partinico che nella sua casa di Trappeto in Via Rinascita.