Foto Storiche 
1926

+2008

 

Domenico Tuzzo nasce a Balestrate (PA) il 16 febbraio 1926. Frequenta le scuole Elementari e Medie a Balestrate. Più tardi, all' inizio della seconda guerra mondiale frequenta il Ginnasio ed il Liceo classico a Partinico. Ha avuto come compagni di classe l’Arcivescovo Luigi (Gino) Bommarito, il Dottore Vito Finazzo, l'avv. Vito Lo Grasso, Nino Russo, Francesco Campo ed altri compagni, in tempi veramente difficili e tragici per il perdurare della seconda guerra mondiale.

Nel 1948 consegue la laurea in lettere col massimo dei voti e nel 1952 la laurea in filosofia presso l'Università degli Studi di Palermo, dove per cinque anni è stato Assistente alla cattedra di Biblioteconomia e Bibliografia.

Dal 1950 ha insegnato nelle Scuole secondarie: da professore incaricato negli Istituti Magistrali dì Castellammare del Golfo (TP), di Avezzano (AQ), di Partanna (TP) e di Castelvetrano (TP); da professore ordinario nelle Scuole Medie di Alcamo (TP) e di Balestrate (PA).

Nel 1968, in seguito a concorso, è eletto Preside titolare della Scuola Media dì Roccamena (PA), di Camporeale (PA) e di Balestrate (PA) che comprende anche la scuola Media di Trappeto.

Dal 1948 inizia la collaborazione con riviste e quotidiani tra cui il « Giornale di Sicilia » di cui diviene corrispondente. Ricercatore di memorie storiche e saggista attento, ha avuto numerosi riconoscimenti, anche dall'estero.

Ha pubblicato diversi libri tra cui:

« Balestrate   nella   sua   storia »   A.   Vento, Trapani, 1965.

« La  Chiesa Madre di Balestrate » Tip.  S. Paolo, Tivoli, 1975.

« Filippo Evola tra scienza e fede » Vittorietti, Palermo, 1977.

« Trappeto  nella  sua  storia »  Campo,  Al­camo,  1977  (la  pubblicazione  gli  ha  meritato  la cittadinanza   onoraria   del   Comune   dì   Trappeto).

“ Tappeto nuove pagine di storia” La Nuova ED.RI.SI  Palermo 1987

« La Scuola Media di  Balestrate - Venti­cinque anni di autonomia » Campo, Alcamo, 1979.

« Balestrate e Trappeto »  in Guida  storica dei Beni Culturali del Distretto 6/44 di Partinico, Priulla, Palermo,  1981, pp. 7-35 e 223-244.

« Sanciopirrello,   un   paese   nato   da   una frana ».

« Lettere da una "santa" ».

« Genealogie:   le famiglie balestratesi dal 1800 al 1900 ».

« Io e la mia "gens" ».

È autore anche di un poemetto in versi, «Sicilia», che si è segnalato nel 1975 al Premio Nazio­nale « Dieci anni di Poesia italiana », bandito da « Il Domani » di Roma e nel 1976 al Concorso Internazionale di Poesia, promosso dall'Accademia « I Principi » di Genova.

Domenico Tuzzo è stato Socio dell'Accademia Sici­liana di Lettere e Arti, ed è stato insignito dell'Onorificenza di Cavaliere dell'Ordine « Al merito della Repubblica » e dal 1981 è stato Ispettore Onorario per i Beni Culturali.

Ultima sua apparizione pubblica ad un convegno che si è svolto a Trappeto, Domenica 7 Gennaio 2007 alle ore 16,00 dal titolo: La Chiesa Trappetese nel suo percorso storico. Convegno svoltosi in una sala gremita di persone; Sala F.sca Scaglione al Palazzo Giallo, accanto alla Parrocchia.

Muore a Balestrate il 12 Marzo 2008.